Eventi

Un Papa che sorprende

Sono due volte che Benedetto XVI parte da Roma per i suoi viaggi apostolici con presagi negativi e prospettive preoccupanti: è successo prima per la sua missione in Inghilterra e ora per la sua visita in Germania. Ma è due volte che egli, partito svantaggiato per la difficile situazione dei due paesi, è riuscito a superare brillantemente l’impasse iniziale e a conquistare l’ammirazione e il rispetto da parte non solo dei cattolici, ma anche degli appartenenti ad altre confessioni o religioni. In termini giornalistici, si potrebbe parlare di due veri successi, di folla, di entusiasmo, di ascolto, di stima, di cui i servizi televisivi hanno portato gli echi fin nelle nostre case. Una vera gioia dello spirito. Continua a leggere Un Papa che sorprende

“Aggiornamento”: la magica parola di Papa Giovanni

Editoriale di Giordano Frosini, 10 luglio 2011.
Una parola rimasta tanto famosa che tutti oggi la ripetono così come suona, in italiano, in tutti i linguaggi del mondo. Papa Giovanni la usò per indicare lo scopo principale del concilio Vaticano II, il quale condusse in porto in questo senso un’opera poderosa e coraggiosa da meravigliare ancora. Specialmente in certi settori della fede, il cammino in avanti fu veramente notevole: si pensi soprattutto al tema della chiesa, che rimane l’argomento fondamentale del concilio. Continua a leggere “Aggiornamento”: la magica parola di Papa Giovanni

La processione del Corpus domini

Federico Coppini dal n. 25 del 26 giugno 2011
Dopo l’emozionante evento di sabato 11 giugno, la Chiesa pistoiese ha sperimentato un altro momento di aggregazione e di preghiera insieme. Giovedì 23 giugno si è celebrata la Solennità del Corpus Domini, più propriamente chiamata Solennità del Santissimo Corpo e Sangue di Cristo. Essa è una delle principali e più sentite celebrazioni dell’anno liturgico della Chiesa cattolica. Chiude il ciclo delle feste del dopo Pasqua e vuole celebrare il mistero dell’Eucaristia. La data della sua celebrazione fu fissata 60 giorni dopo Pasqua, nel giovedì seguente la prima domenica dopo la Pentecoste, con la possibilità, per ragioni pastorali, di celebrarla anche la domenica successiva. A dare origine alla festività fu il miracolo eucaristico di Bolsena. Continua a leggere La processione del Corpus domini

La formazione dei preti

Patrizio Fabbri dal n. 25 del 26 giugno 2011


A Gavinana, nella casa della Madonnina del Grappa, si sono riuniti per tre giorni i presbiteri dell’Opera della Divina Provvidenza Madonnina del Grappa, guidati dal loro presidente don Corso Guicciardini, per il tradizionale incontro annuale di verifica sulle attivita dell’Opera e per vivere insieme momenti di formazione e di fraternita sacerdotale. Il gruppo di preti ha avuto come filo conduttore il tema: Un prete non puo spendere meglio la sua vita che per formare buoni preti alla chiesa guna frase del beato Antonio Chevrier un prete francese che nella seconda meta dellfottocento ha speso la sua vita in un quartiere di Lione in mezzo ai gpoveri, ai peccatori e agli ignorantih per formare dei preti poveri che annunciassero Gesu Cristo attraverso la sapienza che viene dai libri della mangiatoia, della croce Continua a leggere La formazione dei preti