Da lunedì 1 al 25 luglio il calendario degli eventi in onore del santo patrono, tra preghiera, devozione e anche folklore

Con il mese di luglio Pistoia vive da sempre un tempo ricco di tradizioni, eventi culturali e occasioni speciali di preghiera che culmineranno nella solennità del santo patrono della città e della diocesi San Giacomo apostolo il 25 luglio.

I festeggiamenti, a cura del Comitato cittadino si aprono con il folklore del corteo in costume di lunedì 1 luglio. L’appuntamento è alle 19 in piazza del Duomo per la sfilata di apertura del luglio pistoiese. I figuranti dei quattro rioni cittadini attraverseranno le vie del centro per dirigersi fino allo stadio Melani, dove sarà possibile assistere alle esibizioni di atleti di alcune associazioni sportive.

Domenica 14 luglio alle 10.30 alla chiesa del Carmine sarà celebrata la Messa per l’antica festa della Madonna del Carmelo (la celebrazione sostituisce quella in Sant’Andrea della stessa ora).

Martedì 16 prende il via la Novena di San Jacopo con la processione e la vestizione della statua del patrono. L’appuntamento è alle 18 alla Basilica della Madonna dell’Umiltà per la celebrazione vespertina della Solennità della Madonna dell’Umiltà. Al termine della Messa dalla Basilica prenderà il via la processione con il mantello che rivestirà la statua di san Jacopo sulla facciata della Cattedrale. In piazza del duomo infatti, i Vigili del fuoco, grazie alla loro autoscala provvederanno, come da tradizione, alla vestizione della statua.
Mercoledì 17 luglio alle 10.30 presso la Basilica della Madonna dell’Umiltà sarà invece presieduta dal Vescovo Tardelli la Messa solenne per la Festa della Madonna dell’Umiltà, compatrona della Diocesi di Pistoia.

Sabato 20 luglio e domenica 21 alle ore 21 visite guidate straordinarie in Cattedrale. Sabato 20 sarà possibile scoprire la bellezza e le storie dell’altare d’argento, capolavoro medievale di oreficeria e vero e proprio “atlante” di fede e devozione. Domenica 21, sempre alle 21, visita alla Cattedrale, al coro e al chiostro dei canonici. Le visite sono gratuite.

Da lunedì 22 e martedì 23 luglio in piazza del Duomo, a partire dalle 19 sono previste le prove della Giostra dell’Orso.

Mercoledì 24 luglio alle 21 tradizionale processione di San Jacopo. La partenza è da piazza San Francesco. Il ritrovo è previsto per le 20.45. La processione sfilerà per le vie del Centro cittadino fino alla piazza del duomo, dove il Vescovo impartirà la benedizione con la reliquia di San Jacopo.

Giovedì 25 luglio, festa di San Jacopo, è il momento della Messa pontificale per la Festa di San Jacopo Apostolo. Al termine della Messa il Vescovo consegnerà alla Diocesi il libro sinodale, la seconda parte del lavoro svolto dalle madri e dai padri del Sinodo e che il vescovo avrà rielaborato e meditato in questi giorni.

Alle 17.30 preghiera Secondi Vespri solenni in Cattedrale e Messa capitolare per la solennità. Segue il corteggio storico con i figuranti in abiti medievali, il Gonfalone del Comitato cittadino, la Compagnia dell’Orso e i fantini che parteciperanno alla Giostra, in programma a partire dalle 21 in piazza del Duomo. Per partecipare alla Giostra occorre il biglietto (15 euro seduti, 10 in piedi).

I biglietti sono acquistabili dal 16 al 25 luglio presso il desk di Piazza Duomo ad angolo con via Tomba di Catilina in orario 9-12 e 16-19. Lunedì 22 e martedì 23, giorni delle prove, i biglietti sono acquistabili dalle 21 alle 24 in piazza del Duomo (lato campanile). Il 25 luglio la biglietteria rimarrà aperta fino alle 22.

Ugo Feraci